Linux Mind Italia

  • Domenica 24 Marzo 2019, 05:51:55
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata

News:

Serve una mano per l'installazione di Linux? Prova questa semplice guida in tre parti (live - partizionamento - installazione).

collapse

* Canale Telegram

Canale informativo di riserva:
Linuxminditalia
https://t.me/linuxmind

* Mind-chat

Refresh History
  • bobol: :coffee:
    Ieri alle 21:08:40
  • Tony: :break:
    Ieri alle 14:30:22
  • bobol: :ciao:
    Ieri alle 08:25:41
  • cuzzo: bau
    Venerdì 22 Marzo 2019, 12:13:46
  • TheBaron: Good evening for all guest of Linux
    Giovedì 21 Marzo 2019, 18:35:34
  • TheBaron: :ciao:
    Giovedì 21 Marzo 2019, 18:33:08
  • Tony: :ciao:
    Giovedì 21 Marzo 2019, 14:25:04
  • nessuno: ....tttrrriiigggggg!!!  :ciao:  :)
    Giovedì 21 Marzo 2019, 11:25:12
  • trigg: :ciao:
    Giovedì 21 Marzo 2019, 10:39:53
  • cuzzo: olà belli
    Giovedì 21 Marzo 2019, 10:17:28
  • bobol: buenas dias
    Giovedì 21 Marzo 2019, 08:35:06
  • cuzzo: noche
    Mercoledì 20 Marzo 2019, 22:15:34
  • bobol: ola
    Mercoledì 20 Marzo 2019, 20:52:46
  • TheBaron: :ciao:
    Mercoledì 20 Marzo 2019, 18:27:42
  • cuzzo: aloa
    Mercoledì 20 Marzo 2019, 16:43:55
  • cuzzo: bau
    Martedì 19 Marzo 2019, 11:23:46
  • bobol: :ciao:
    Lunedì 18 Marzo 2019, 21:05:13
  • cuzzo: bon apetit
    Lunedì 18 Marzo 2019, 12:27:55
  • Pope: Io 2 grazie  ;D
    Lunedì 18 Marzo 2019, 09:08:16
  • cuzzo: aloa, appena preso, grassie
    Lunedì 18 Marzo 2019, 09:00:33
  • Cavaleri Omar: Caffettino, raga?
    Lunedì 18 Marzo 2019, 08:08:01
  • bobol: :ciao:
    Venerdì 15 Marzo 2019, 19:50:19
  • 1234567: Ciao Belli
    Venerdì 15 Marzo 2019, 18:26:26
  • Josh: Boh  :boh:
    Giovedì 14 Marzo 2019, 18:46:40
  • Pope: Mha forse per risparmiare risorse, un pò come le auto nuove che si spengono ai semafori se schiacci a fondo il freno
    Giovedì 14 Marzo 2019, 18:42:15
  • Josh: Non capisco l'utilità di questa funzione
    Giovedì 14 Marzo 2019, 18:32:34
  • Josh: Ho notato che con il kernel 5 la scheda audio viene disattivata quando non viene utilizzata. Non è un bug perché lo fa anche Fedora con il kernel 4.x.x
    Giovedì 14 Marzo 2019, 18:31:52
  • Pope: cco perchè Torvalds distribuisce parolacce a tutti i collaboratori  :D
    Giovedì 14 Marzo 2019, 16:44:26
  • nessuno: Qualcuno ha provato il kernel 5.xx?.. L'ho appena provato, non ha funzionato la chiavetta wifi e dopo 2 minuti è andato in crash. Spero proprio che migliori... ;D
    Giovedì 14 Marzo 2019, 16:05:33
  • Pope: schiacci il pulsante "download" ma forse non ho ben capito la domanda.... su cinnamon spices ce ne sono molti, oppure apri un topic dedicato che in chat non va bene  :ciao:
    Giovedì 14 Marzo 2019, 10:59:40

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 18
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 0

There aren't any users online.

Autore Topic: Linux Mint in Dell Latitude 7490  (Letto 132 volte)

alvire

  • New Mind
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6
  • Distro: Linux Mint 19 Cinnamon
Linux Mint in Dell Latitude 7490
« il: Giovedì 21 Febbraio 2019, 19:49:40 »

Ragazzi ho ancora bisogno del vostro aiuto prima di impazzire :sigh:
Installato regolarmente Linux Mint nel mio nuovo laptop in oggetto, al riavvio mi dice "no boot found".
Ho provato tutte le configurazioni possibili Wefi, Legacy, secure boot OFF, ON, ma nulla da fare. Mi vien da pensare in una qualche incompatibilità hardware. Se così fosse mi vedrei costretto a sostituire il notebook perchè winzozz non lo posso vedere neppure da lontano.
Qualcuno ha qualche idea su quale sia il problema?
Grazie
Connesso

eternauta

  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 263
  • Distro: Mint 19.1 Tessa 64 bit Cinnamon... e altre :-)
    • Cinuda's blog
Re:Linux Mint in Dell Latitude 7490
« Risposta #1 il: Giovedì 21 Febbraio 2019, 20:46:01 »

Alla fine però non si capisce come hai installato Mint: Legacy o Uefi?
Se l'installazione è terminata correttamente, prima di tutto ti direi di controllare nella sezione "Boot" del UEFI (Bios), che la voce "Ubuntu" sia al primo posto nell'ordine di avvio.
Se così già fosse, avvia una live e posta qui l'output del comando:
Codice: [Seleziona]
sudo parted -l
 :ciao:
Connesso
A questo mondo niente rimane uguale, la notte più lunga eterna non è. (Bertolt Brecht)

alvire

  • New Mind
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 6
  • Distro: Linux Mint 19 Cinnamon
Re:Linux Mint in Dell Latitude 7490
« Risposta #2 il: Giovedì 28 Febbraio 2019, 09:06:06 »

Grazie Eternauta per la tua risposta. Ecco l'immagine richiesta.
[img]https://i.ibb.co/vLcRPd4/IMG-20190224-125323.jpg[/img]
Connesso

eternauta

  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 263
  • Distro: Mint 19.1 Tessa 64 bit Cinnamon... e altre :-)
    • Cinuda's blog
Re:Linux Mint in Dell Latitude 7490
« Risposta #3 il: Sabato 02 Marzo 2019, 11:05:02 »

La prossima volta, per favore, seleziona tutto quello che c'è scritto nel terminale, poi vai sul menù: "Modifica" --> "Copia", e incolli qui sul forum il testo. Non copiare lo screen dell'immagine che, oltre ad essere poco leggibile, manca delle prime righe. ;)
In ogni caso, avendo la tabella delle partizioni in GPT ti conviene fare l'installazione in UEFI. Per fare ciò però dovresti avere, all'inizio del disco, una partizione formattata in FAT32 di circa 250 MB con flag "boot, esp" e con punto di mount in /boot/efi , che nella tua schermata, non vedo.
Ti conviene fare così: entra nel BIOS (Uefi) del PC, disabilita "Legacy mode" (o una voce simile), per sicurezza lascia disabilitato anche il "Secure boot", poi avvia la live di Mint facendo attenzione di avviarla in modalità UEFI. Se la avvii correttamente dovrebbe apparirti Grub su sfondo nero. A questo punto, o lasci creare automaticamente all'installer le partizioni scegliendo la voce "Cancella disco e installa Mint", oppure puoi preparare tu le partizioni, o prima di far partire l'installazione, da live  con GParted, oppure, avviata l'installazione, dall'installer stesso di Mint. Dovrai poi assegnargli i punti di mount corretti. Un aiuto dettagliato lo puoi avere seguendo questa guida: https://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/InstallareUbuntu .
Dove la guida si "sdoppia" fra "Sistemi BIOS" o "Sistemi UEFI" segui UEFI.
 :ciao:
« Ultima modifica: Sabato 02 Marzo 2019, 11:10:11 da eternauta »
Connesso
A questo mondo niente rimane uguale, la notte più lunga eterna non è. (Bertolt Brecht)

andrea111

  • Sr. Mind
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 866
  • Distro: ubuntu 16.04
Re:Linux Mint in Dell Latitude 7490
« Risposta #4 il: Sabato 02 Marzo 2019, 11:49:55 »

In quello che hai postato:
su sdb
Partition table: mac (mac???) - il PC è un apple? (se è così è da sapere)

Dell'sda è partizionato in gpt (e va bene) con due partizioni ext4 e senza la EFI System, il che vuol dire che hai installato in MBR (e non va bene)

Cancella l'intero disco sda

Nel BIOS attiva la modalità UEFI e disattiva la modalità CSM (MBR o Legacy), poi avvii la live di mint sempre in modalità UEFI, farà tutto da solo.

Prima chiariamo se si tratta di un PC normale o di un apple.

Posta immagini solo quando non puoi farne a meno, usa il copia/incolla per postare le risposte del terminale ==> icona "#" che trovi sopra le faccine e incolli in mezzo ai delimitatori (code)(\code) che appaiono.
Posta anche il risultato di
Codice: [Seleziona]
sudo fdisk -l
Connesso
Portatile ASUS con Scheda madre X55C +i5-3210M -- 6 GB RAM ddr3 -- grafica intel.

eternauta

  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 263
  • Distro: Mint 19.1 Tessa 64 bit Cinnamon... e altre :-)
    • Cinuda's blog
Re:Linux Mint in Dell Latitude 7490
« Risposta #5 il: Sabato 02 Marzo 2019, 14:51:13 »

@andrea111: sdb è la chiavetta da cui ha avviato la live, ogni tanto, non so perchè, le chiavette vengono indicate con quel filesystem. Suppongo dipenda dal software usato per creare la live.
In quanto al PC , @alvire dice nel titolo del topic marca e modello:
Citazione
Linux Mint in Dell Latitude 7490
;) :ciao:
Connesso
A questo mondo niente rimane uguale, la notte più lunga eterna non è. (Bertolt Brecht)