Linux Mind Italia

Di tutto un po' => Attualità => Topic aperto da: dieguitus - Martedì 05 Febbraio 2008, 20:59:42

Titolo: quesito esistenziale...
Inserito da: dieguitus - Martedì 05 Febbraio 2008, 20:59:42
Intanto ciao a tutti, sono diego da Trieste e uso LinuxMint da quando è uscita la 3.0. Possiedo un portatile Cassandra-only, un altro con Celena in dual boot con xp (che uso solo per il software del palmare su cui gira WindowsMobile, mediamente due volte l'anno...).

Quello che mi chiedevo, assolutamente senza fini polemici, è: ma serviva un forum in italiano? C'è già la sezione italiana nel forum di linuxmint.com, non è forse un doppione che porta ad un dispendio di energie?
Già così, ma qui parlo in maniera del tutto personale, faccio molta fatica a seguire quel che si dice nel forum internazionale, senza contare che, avendo il tempo, leggerei volentieri anche qualcosina dal forum di ubuntu. Se ora i forum "d'interesse" mi diventano tre, la dispersività è notevole...

Ripeto che non ho intenzioni polemiche, auguro un buon lavoro a chi ha avuto l'idea e faccio i miei complimenti per lo sforzo necessario per gestire il forum, sperando che la community italiana si espanda come merita e che il forum sia utile per la visibilità di questa ottima distro.
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: Octy92 - Martedì 05 Febbraio 2008, 21:14:49
Beh c'era gente che si è accorta del subforum italiano sul blog ufficiale 2 mesi dopo (Kanishka ne dovrebbe sapere qualcosa...), il collegamento era appena visibile. E poi qui si sta pensando di rifare tutto in italiano, più che altro per dare più possibilità agli italiani che si avvicinano a Mint, che forse sul forum ufficiale si sentivano un po' disorientati.
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: Clausius - Martedì 05 Febbraio 2008, 21:32:18
Aggiungerei due considerazioni:
1- Abbiamo idea di quanti forum, blog, website esistono nell'universo Ubunto? Ebbene alle volte per quello che ti serve sembrano non bastare mai! La fortuna o la sfortuna di una distro dipende anche dalla sua visibilità e dalla popolarità che riesce a conquistarsi.
2- Il nostro è un lavoro passionale, ovviamente. Probabilmente abbiamo bisogno di tutto questo spazio per star meglio e per poter esprimere allo Staff di Linux Mint tutta la nostra vicinanza e gratitudine.

In riferimento a questo ultimo dato, Linuxmint-italia è sponsor con una donazione (mia personale) di una cifra mensile proprio per incoraggiare e concretizzare la stima verso questi programmatori.

Continua a seguirci!
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: Kanishka - Mercoledì 06 Febbraio 2008, 00:33:58
Beh c'era gente che si è accorta del subforum italiano sul blog ufficiale 2 mesi dopo (Kanishka ne dovrebbe sapere qualcosa...)
;D ;D ;D

Avere un sito a parte è comunque più comodo: più spazio, più visibilità, più contenuti... Forse abbiamo già superato il numero di messaggi della sezione italiana del forum ufficiale!
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: derma - Mercoledì 06 Febbraio 2008, 01:37:29
Beh c'era gente che si è accorta del subforum italiano sul blog ufficiale 2 mesi dopo (Kanishka ne dovrebbe sapere qualcosa...), il collegamento era appena visibile. E poi qui si sta pensando di rifare tutto in italiano, più che altro per dare più possibilità agli italiani che si avvicinano a Mint, che forse sul forum ufficiale si sentivano un po' disorientati.


Assolutamente, disorientati!

L'organizzazione a livello grafico del forum ufficiale di Mint è già di per sé "fuorviante", e per di più bisognava dare due o tre bei giri di rotellina di mouse per accorgersi che esisteva una sub-board italiana.

Per me è ottima cosa che ci sia 'sto forum. M'aveva annoiato leggere e rispondere in inglese, spagnolo (stavo pure quasi iniziando a imparare il finnico con cadenza lappone)... insomma tutte le lingue tranne l'italiano. Va bene che non l'Italia non ha mai avuto la cattiveria e la grandeur necessarie per colonizzare - o almeno per reggere almeno un po' le conquiste... permesse dagl'altri - però non si può sempre affidarsi alla lingua imperante!
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: UniMed - Mercoledì 06 Febbraio 2008, 09:20:27
Eh sì.. quella sub-board sul forum ufficiale è qualcosa di poco frequentato e poco visibile.. in più avendo questo nostro spazio possiamo dedicarci più tranquillamente anche a italianizzare la documentazione e i software..

Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: Octy92 - Mercoledì 06 Febbraio 2008, 15:27:48
Il totale di messaggi li è 123, mentre qui con questo siamo a 215... e non ha neanche una settimana. Vedete voi...
Titolo: Re: quesito esistenziale...
Inserito da: derma - Mercoledì 06 Febbraio 2008, 15:32:27
Beh, effettivamente! Se continua così il sondaggio sul fare o meno un wiki oltre i 400 messaggi sfuma ancor prima di chiudersi!

Io direi di farlo subito il wiki!

Ditemi se e per cosa avete bisogno di aiuto.