Linux Mind Italia

  • Martedì 18 Febbraio 2020, 14:15:54
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata

News:

Rilasciata Debian 10 "buster" < clicca qui >

collapse

* Canale Telegram

Canale informativo di riserva:
Linuxminditalia
https://t.me/linuxmind

* Mind-chat

Refresh History
  • bobol: :ciao:
    Ieri alle 13:50:44
  • bobol: :break:
    Domenica 16 Febbraio 2020, 08:41:28
  • Tony: :noia:
    Sabato 15 Febbraio 2020, 23:52:18
  • cuzzo: uei raga, come butta?  :cool:
    Venerdì 14 Febbraio 2020, 18:54:12
  • bobol: Via.... ;)
    Venerdì 14 Febbraio 2020, 18:49:57
  • cuzzo: pronti, aloa
    Venerdì 14 Febbraio 2020, 15:34:37
  • bobol: Anzi visto che non c'è nessuno....buongiorno a tutti  ;D
    Venerdì 14 Febbraio 2020, 07:10:29
  • bobol: Buongiorno a chi c'è  :ciao:
    Venerdì 14 Febbraio 2020, 07:09:05
  • Tony: :ciao:
    Giovedì 13 Febbraio 2020, 15:17:09
  • ubunjac: ciao andrea, ciao Tony... ci si rivede.... senza fretta oggi per fortuna :hs:
    Giovedì 13 Febbraio 2020, 13:54:33
  • Cavaleri Omar: :coffee: :coffee: :coffee:
    Mercoledì 12 Febbraio 2020, 23:16:49
  • bobol: :ciao:
    Mercoledì 12 Febbraio 2020, 22:47:25
  • mamut: Ciao a tutti
    Mercoledì 12 Febbraio 2020, 22:09:30
  • evilwillneverdie: :ciao:
    Mercoledì 12 Febbraio 2020, 08:47:45
  • bobol: :ciao:
    Mercoledì 12 Febbraio 2020, 06:33:52
  • bobol: :D non è propriamente usanza ma fa piacere  ;)
    Martedì 11 Febbraio 2020, 17:29:58
  • andrea111: ciao a tutti, è usanza fare un salto per dire "presente"?
    Martedì 11 Febbraio 2020, 16:46:15
  • midnite: ciao andrea111  :ciao: ... p.m.  :roll:
    Lunedì 10 Febbraio 2020, 22:34:16
  • bobol: :ciao:
    Domenica 09 Febbraio 2020, 20:23:01
  • Tony: :ciao:
    Domenica 09 Febbraio 2020, 15:51:52
  • cuzzo: aloa
    Giovedì 06 Febbraio 2020, 12:11:40
  • cuzzo: bau
    Lunedì 03 Febbraio 2020, 11:46:04
  • bobol: :ciao:
    Domenica 02 Febbraio 2020, 17:46:45
  • bobol: Una bella giornata palindroma 02022020  ;D
    Domenica 02 Febbraio 2020, 17:46:30
  • Pope: :ciao:
    Venerdì 31 Gennaio 2020, 21:51:34
  • Theodericus2017: ciao ragazzi, dopo molto tempo!  :ciao:
    Venerdì 31 Gennaio 2020, 17:33:10
  • bobol: :ciao:
    Giovedì 30 Gennaio 2020, 20:00:00
  • Umberto: :ciao:
    Giovedì 30 Gennaio 2020, 08:57:39
  • Josh: Credo di sì, ha sempre funzionato senza problemi
    Mercoledì 29 Gennaio 2020, 04:13:23
  • Tony: Caspita! È bastato un blackout?
    Martedì 28 Gennaio 2020, 21:01:12

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 1
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 0

There aren't any users online.

Autore Topic: Distro's Bar  (Letto 12358 volte)

mtj-mint

  • Jr. Mind
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 161
  • Distro: Linux Mint 18.3 Sylvia Cinnamon 64bit
Re:Distro's Bar
« Risposta #15 il: Domenica 11 Giugno 2017, 14:01:01 »

Sì, vero. Lubuntu in fondo è l'ideale su alcuni HW datati. Leggera è leggera ma il DE non l'ho mai trovato di mio gusto.
Fedora non sarebbe nemmeno male come ambiente anche se wayland non lo sopporto. Ma in quanto ad usabilità l'ho trovata macchinosa, ancora un po' anche solo per vedere l'ora  ;D Però c'è da dire che non mi ci sono mai davvero sbattuto per sperimentarla a dovere.
Manjaro è veramente un fulmine. Perfino su quella calcolatrice a nastro che è l'NC-10 consuma pochissima RAM e fila via fluida.
Connesso
Max

Cavaleri Omar

  • il Cavaleri di Gemini
  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 672
  • Distro: KDE Neon
  • The first, the last and the only
    • Smoking-Nerd
Re:Distro's Bar
« Risposta #16 il: Domenica 11 Giugno 2017, 15:11:04 »

Mi hai già attizzato con Majaro  ;D

Io non ho potuto fare l'installazione di Manjaro per un cavillo: Manjaro LXQt andava benissimo in live, ma aveva un minimo di ram ottimale di 512 mb... io ce li ho, da mi questi ne risultano solo 485 per via della scheda grafica integrata...
Connesso
È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?

Non so se sia peggio un patito di KDE, un otaku o ancora un alfista... nel dubbio meglio essere tutt'e tre

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #17 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 19:06:35 »

Una nota a proposito di QupZilla, dal momento che l'ho riscoperto provando KaOS, lo sto usando da qualche giorno con KDE su Arch. Ho stentato un po' a fargli memorizzare la password del forum, ma questa si è rivelata un occasione per vedere un po' più da vicino le personalizzazioni possibili su QupZilla, ne sono davvero tante e alcune sono molto interessanti.
Nel frattempo qupzilla si è rivelato un gioiellino, scattante e veloce. Bello.

La cosa che mi fa più piacere è che colma la lacuna di KDE che non possedeva un browser web nativo al passo coi tempi. 

Adesso posso davvero cominciare a pensare a un ambiente desktop interamente in Qt, proprio come si propone di fare KaOS, ma senza usare KaOS...

« Ultima modifica: Mercoledì 14 Giugno 2017, 19:19:55 da nick carter »
Connesso

Tony

  • Staff
  • Hero Mind
  • ******
  • Offline Offline
  • Post: 3997
  • Distro: Ubuntu 18.04.1 LTS 64bit XFCE
Re:Distro's Bar
« Risposta #18 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 20:56:32 »

Lo sto testando anch'io, Quzilla. Non male, anche se mi dà problemi di accesso a gmail. Nel senso che metto il nick e cliccando continua mi riporta alla stessa pagina di inserimento del nick.
Bah!
Inoltre, mi/vi chiedo, ha possibilità di gestire smartcard/keybusiness e siti che ne fanno uso?
Nel senso che in Firefox c'è tale possibilità, configurandolo tramite Preferenze > Certificati > Dispositivi di sicurezza.
E in Quzilla?

Adesso posso davvero cominciare a pensare a un ambiente desktop interamente in Qt, proprio come si propone di fare KaOS, ma senza usare KaOS...
Di quale DE parli?
Lxqt?
L'ho installato (a fianco a XFCE) e...
...che dire...
...è un po' più reattivo del topo. Perde ovviamente l'appagamento visivo, anche se si può migliorarlo di molto.
Vero è che xfce non è chissà che, ma mi pare più appagante... ...o forse è l'abitudine.
Il file manager (PCManFM-Qt) ha alcune funzionalità che ho trovato davvero :ok: (tipo la funzione di ricerca file; fantastica) e (tante) altre che mancano :hmm:
Peccato, per esempio, non poter aggiungere azioni personalizzate; non poter cliccare col destro e via, apri il terminale in quella cartella; non poter rinominare più file con un tool come in xfce...
I temi sono quelli che sono, ma anche in xfce  :dry:
Ovvio, la leggerezza impone restrizioni.
Un altra cosa che mi manca è un menù stile Whisker.
« Ultima modifica: Mercoledì 14 Giugno 2017, 21:18:41 da Tony »
Connesso
Linux non è solo un sistema operativo ma...
"È uno stato mentale, dove prima ti perdi e poi ti ritrovi"
(cit. Point Break).

daigo

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #19 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 21:10:33 »


Di quale DE parli?
Lxqt?
KaOS ha solo un DE Plasma5

lo sto usando un po anche io su PCLinuxOS Plasma ottimo, molto più reattivo e veloce di firefox e consuma meno risorse
Connesso

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #20 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 21:28:06 »

...Di quale DE parli?
Lxqt?
Di KDE senza nessuna applicazione gtk. Ma solo perchè KDE ha una collezione di software completa e secondo me anche molto valida, era un peccato dover ricorrere per forza a un browser gtk.

Riguardo all'account gmail io non ho avuto problemi, non saprei dirti...

... Stessa cosa per le smartcard, non ne ho mai fatto uso... :boh:

EDIT:

...KaOS ha solo un DE Plasma5

...In effetti.  ;D
Connesso

daigo

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #21 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 21:34:17 »

gmail nessun problema
Connesso

Cavaleri Omar

  • il Cavaleri di Gemini
  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 672
  • Distro: KDE Neon
  • The first, the last and the only
    • Smoking-Nerd
Re:Distro's Bar
« Risposta #22 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 22:55:02 »

Io uso LXQt

È un buon progetto, a volte sembra davvero di usare una KDE-light, ma devo dire, che per renderlo un puro Qt (non proprio, perché sono costretto ad usare libreoffice) ho dovuto "sudare", poiché ho dovuto installare il tool QT5CT, e configurarlo a mano. È ancora mezzo GTK (lxde) e mezzo QT (razor-qt).

Se lo mettessero di default, invece di 3 voci nel menu personalizzazione, alle modifiche ne basterebbe due sole di voci... (con QT5CT me ne ritrovo ben 4).

Non so se deriva dalla giovinezza del progetto, ma il fatto che vi siano tre punti diversi nel menù per fare le personalizzazioni (e uno solo basterebbe, contenendo le altre due) mi sembra una grossa falla progettuale...
Connesso
È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?

Non so se sia peggio un patito di KDE, un otaku o ancora un alfista... nel dubbio meglio essere tutt'e tre

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #23 il: Mercoledì 14 Giugno 2017, 23:01:48 »


...Di quale DE parli?
Lxqt?
L'ho installato (a fianco a XFCE) e...
...che dire...
...è un po' più reattivo del topo. Perde ovviamente l'appagamento visivo, anche se si può migliorarlo di molto.
Vero è che xfce non è chissà che, ma mi pare più appagante... ...o forse è l'abitudine.
Il file manager (PCManFM-Qt) ha alcune funzionalità che ho trovato davvero :ok: (tipo la funzione di ricerca file; fantastica) e (tante) altre che mancano :hmm:
Peccato, per esempio, non poter aggiungere azioni personalizzate; non poter cliccare col destro e via, apri il terminale in quella cartella; non poter rinominare più file con un tool come in xfce...
I temi sono quelli che sono, ma anche in xfce  :dry:
Ovvio, la leggerezza impone restrizioni.
Un altra cosa che mi manca è un menù stile Whisker.

Lxqt io l'ho provato con manjaro circa un anno fa, allora non si poteva dire ne maturo ne completo ma era velocissimo e comunque poteva solo migliorare.

In quanto a estetica il paragone con Xfce secondo me proprio non si può fare. Xfce è di un altro pianeta, con i temi gtk (anche gtk3) ti fa fare quello che ti pare, ha un pannello e delle applet eccellenti il cui limite più grande spesso è solo la fantasia del suo utente. E' anche molto leggero e molto semplice (...anche pochi pacchetti). Io l'ho compilato più di una volta per intero, ci vogliono 10 minuti in tutto, per compilare Cinnamon, per fare un confronto, ci vogliono più di 2 ore.
In assoluto dopo KDE è l'ambiente desktop che preferisco.

Riguardo al file manager pcmanfm l'ho usato un po con openbox ma gli preferisco sempre thunar...

...Invece, solo perchè mi aveva incuriosito il nome, ho installato Xfe che è un FM in stile explorer di windows (naturalmente molto meglio...) con una interessante funzione di ricerca che sembra anche funzionare molto bene...

Connesso

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #24 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 11:25:04 »

Io uso LXQt

È un buon progetto, a volte sembra davvero di usare una KDE-light, ma devo dire, che per renderlo un puro Qt (non proprio, perché sono costretto ad usare libreoffice) ho dovuto "sudare", poiché ho dovuto installare il tool QT5CT, e configurarlo a mano. È ancora mezzo GTK (lxde) e mezzo QT (razor-qt).

Se lo mettessero di default, invece di 3 voci nel menu personalizzazione, alle modifiche ne basterebbe due sole di voci... (con QT5CT me ne ritrovo ben 4).

Non so se deriva dalla giovinezza del progetto, ma il fatto che vi siano tre punti diversi nel menù per fare le personalizzazioni (e uno solo basterebbe, contenendo le altre due) mi sembra una grossa falla progettuale...




... Alla fine l'ho installato anch'io a fianco di xfce.

Chi ha fatto esperienza con OpenBox ritrova la sua agilità in LxQT, davvero notevole. Naturalmente gli ambienti desktop costruiti attorno a un WM hanno un senso fino a che rimangono essenziali, è la loro leggerezza a dargli quella marcia in più che è tanto utile a chi ha una macchina poco prestante.
Penso che LxQT può sognare in eterno il comfort offerto da Xfce, alla stessa maniera di come quest'ultimo, per quanto leggero e rapido sia, può sognare in eterno la leggerezza e la rapidità di LxQT. A ognuno i suoi pregi.

Credo che l'installazione che ho fatto io, al pari di quella di Tony, è una installazione spoglia, nel senso che nessuno, che non sia io, si è sforzato di renderla "presentabile", al contrario dell'installazione di Omar che invece dovrebbe godere delle attenzioni degli sviluppatori della distribuzione. Appena posso proverò a installare la versione della community di Manjaro, sono curioso di vedere loro cosa ne hanno fatto.

P.S.
Ma ce l'avete anche voi la voce: "FOX Desktop Setup" tra le preferenze?.. A che serve?..  ;D

Connesso

Cavaleri Omar

  • il Cavaleri di Gemini
  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 672
  • Distro: KDE Neon
  • The first, the last and the only
    • Smoking-Nerd
Re:Distro's Bar
« Risposta #25 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 12:15:31 »

Io ne ho provate due con lxqt (Manjaro e Sparky), e ne ho installata una: di default su Manjaro era meglio integrata, ma ancora "paludosa" in quanto a passaggio dalle GTK alle Qt... su Sparky era anche peggio: ci trovi applicazioni prese da XFCE, da Gnome e da KDE...

Per quello ho scritto che ho dovuto "sudare" per purificarlo (le GTK proprio non le digerieco)
« Ultima modifica: Giovedì 15 Giugno 2017, 12:57:25 da Tony »
Connesso
È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?

Non so se sia peggio un patito di KDE, un otaku o ancora un alfista... nel dubbio meglio essere tutt'e tre

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #26 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 12:48:32 »

Ciao Omar,
intanto grazie per le delucidazioni...

...Tornando alle librerie Gtk, io non ho niente di personale nei loro confronti, non so neanche io perché preferisco quelle Qt (...forse avevo sentito dire che erano meglio?... boh! ...non me lo ricordo  ;D) però mi piacciono di più. Anche io sono tendenzialmente intollerante con certi guazzabugli: tipo quello che hai trovato tu su Sparky inizialmente...

Finirei per fare lo stesso lavoro che hai fatto tu, solo che io comincerei dall'altro capo: con una fedora netinstall per esempio e aggiungendo solo ambiente e applicazioni Qt, fino al raggiungimento dello scopo.

...Tornando per un attimo al guazzabuglio, e tirando in ballo il mondo animale: il purosangue ha il suo fascino, il bastardino può avere i suoi pregi, il "bastardone", invece, proprio non saprei...  ;D

« Ultima modifica: Giovedì 15 Giugno 2017, 14:17:33 da nick carter »
Connesso

Josh

  • Sr. Mind
  • ****
  • Offline Offline
  • Post: 1073
  • Distro: Linux Mint
Re:Distro's Bar
« Risposta #27 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 14:55:38 »

Manjaro è veramente un fulmine. Perfino su quella calcolatrice a nastro che è l'NC-10 consuma pochissima RAM e fila via fluida.

Con quale de lo hai provato?
Connesso
"Sii un uomo migliore di tuo padre"

Cavaleri Omar

  • il Cavaleri di Gemini
  • Full Mind
  • ***
  • Offline Offline
  • Post: 672
  • Distro: KDE Neon
  • The first, the last and the only
    • Smoking-Nerd
Re:Distro's Bar
« Risposta #28 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 16:06:36 »

Ho dovuto epurare perché, per motivi pratici, ho dovuto scegliere una distro "già" pronta, sennò (se avessi avuto a disposizione tempo e connessione) sarei volentieri partito da una debian minimale, per poi installarci LXQt e poi solo programmi in QT (più, purtroppo, Libreoffice)...

Lanciando un sassolino e poi nascondendo la mano, in tal modo si potrebbe fare una "Qt-centrica" per poveri ;D, per coloro che, per un motivo o per l'altro, non si possono "permettere KDE" ;D
Connesso
È meglio essere temuti o rispettati? Io dico: è troppo chiedere entrambe le cose?

Non so se sia peggio un patito di KDE, un otaku o ancora un alfista... nel dubbio meglio essere tutt'e tre

Superciuk

  • Visitatore
Re:Distro's Bar
« Risposta #29 il: Giovedì 15 Giugno 2017, 16:23:34 »

"Purtoppo libreoffice" perché la suite di Calligra non ti piace?

Calligra è in Qt e mi sembra almeno del livello di Libreoffice se non migliore, anche se io uso pochissimissimo i programmi office (...non scrivo romanzi), con kde uso tranquillamente Calligra.
Connesso
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 11   Vai su