Linux Mind Italia

  • Venerdì 10 Luglio 2020, 13:54:09
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata

News:

Prova LibreOffice 6.3  < clicca qui >

collapse

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 79
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 0

There aren't any users online.

Autore Topic: Consiglio per router portatile  (Letto 103 volte)

kabinda

  • Jr. Mind
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 110
  • Distro: Debian Stretch
Consiglio per router portatile
« il: Giovedì 18 Giugno 2020, 11:15:59 »

Ciao a tutti!
Avrei bisogno di un router portatile per poter lavorare da remoto utilizzando il 4g, dato che quando vado a casa dai miei l’adsl è penoso. Qualcuno di voi ha mai utilizzato un dispositivo del genere? C’è davvero differenza rispetto al cellulare? Ovviamente dovrei acquistare una sim dati con un cospicuo quantitativo di giga. Sono un programmatore e lavoro in ambiente Linux.
Connesso

bobol

  • FOM (Free and Open Mind)
  • Staff
  • Legend Mind
  • ******
  • Offline Offline
  • Post: 6653
  • Distro: SalentOS Neriton 2.0
  • Work & Fun with Linux
Re:Consiglio per router portatile
« Risposta #1 il: Giovedì 18 Giugno 2020, 14:09:25 »

Perché ti serve il router?
Non puoi semplicemente utilizzare il telefono in hotspot? Adesso quasi tutti i gestori danno una generosa quantità di giga.

Tony

  • Staff
  • Hero Mind
  • ******
  • Offline Offline
  • Post: 4271
  • Distro: Ubuntu 18.04.1 LTS 64bit XFCE
Re:Consiglio per router portatile
« Risposta #2 il: Giovedì 18 Giugno 2020, 21:48:54 »

C’è davvero differenza rispetto al cellulare?
Dipende dalla categoria del router.
Qui c'è un buon e simpatico video per farsi una idea di cosa stiamo parlando
https://www.youtube.com/watch?v=HdWf26TvHgE

P.S. Poi dipende dal fornitore, come va nella tua zona, qual è il migliore.
Per il resto, concordo con Bobol. Prendi in considerazione se può bastarti il cellulare. Io uso quello.
« Ultima modifica: Giovedì 18 Giugno 2020, 21:55:20 da Tony »
Connesso
Linux non è solo un sistema operativo ma...
"È uno stato mentale, dove prima ti perdi e poi ti ritrovi"
(cit. Point Break).