Linux Mind Italia

  • Venerdì 10 Luglio 2020, 15:02:10
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata

News:

Prova LibreOffice 6.3  < clicca qui >

collapse

* Utenti On Line

  • Dot Visitatori: 36
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 1
  • Dot Utenti Online:

Autore Topic: Linux Mint 19.3 in dual boot con Mac OS High Sierra: GRUB2 non si avvia  (Letto 217 volte)

Gandalfrank

  • Jr. Mind
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 126
  • Distro: Linux Mint 19
    • Gandalfrank's Blog

Come da titolo: su un Mac Book Pro 13" del 2011 con Mac OS High Sierra ho installato in dual boot Linux Mint 19.3 Mate. Con il Mac ho partizionato l'HD in due  parti uguali , una destinata a Mac OS e l'altra a Mint; per quest'ultima ho creato l'area di swap da 4GB.
Cercando info in rete avevo letto che il bootloader, GRUB2, andava installato nella partizione del S.O. che doveva essere considerato il principale.
L'ho installato nella partizione di High Sierra.

PROBLEMA: GRUB non lo vedo assolutamente. All'accenzione parte High Sierra. Se voglio avviare Mint devo tenere premuto il tasto opzione (ALT) e mi si presenta una specie di bootloader del Mac dal quale posso scegliere quale S.O. avviare.

E' possibile fare in modo che sia GRUB2 il bootloader che si avvia all'accenzione?
Connesso

midnite

  • Staff
  • Legend Mind
  • ******
  • Offline Offline
  • Post: 12869
Re:Linux Mint 19.3 in dual boot con Mac OS High Sierra: GRUB2 non si avvia
« Risposta #1 il: Lunedì 29 Giugno 2020, 13:30:23 »

non ho un mac e non ho modo di provare ma ... il grub non va installato nella partizione del primo s.o. (che peraltro in questo caso è mac). se fossi su pc dovresti installarlo nel mbr dl disco o in una partizione boot dedicata a seconda di come è formattato il disco.
in rete ho letto che per scegliere quale s.o. avviare dovresti premere il tasto "opzione" all'avvio del pc (e suppongo sia quello che stai facendo) o in alternativa consigliano di installare un programma che si chiama refind.
se magari linki la guida che avevi seguito possiamo darci un'occhiata.

Gandalfrank

  • Jr. Mind
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 126
  • Distro: Linux Mint 19
    • Gandalfrank's Blog
Re:Linux Mint 19.3 in dual boot con Mac OS High Sierra: GRUB2 non si avvia
« Risposta #2 il: Mercoledì 01 Luglio 2020, 09:43:15 »

Grazie per la risposta.

Non ricordo quale guide ho consultato per definire i passi da effettuare per l'installazione di Mint, so soltanto che ne ho lette qualcuna recuperata tramite ricerca con Google. Rammento che esistevano due tesi distinte: la prima di installare GRUB2 nella stessa partizione di Linux e poi usare un boot loader alternativo (Refit o Refind); la seconda di collocare GRUB2 nella partizione principale ( nel mio caso Mac OS) per consentire all'applicazione di essere avviata all'accensione del computer. Inoltre per questa seconda possibilità, veniva consigliato di lasciare inalterate le impostazione suggerite dall'installar di Mint.

Nel 2013, per due anni ho avuto Linux, prima Debian e poi Mint in triplo boot con Mac OS e Windows 7 su portatile MAC. Faticai non poco a recuperare tutte le info necessarie per realizzare la cosa; scrissi perfino una guida passo-passo sul mio sito personale, per rendere disponibile ad altri il risultato.
La cosa era fattibile usando l'allora funzionante REFIT e installando GRUB sulla stessa partizione di Linux.

Due settimane fa quando ho installato Debian ho seguito la mia guida ma ho scoperto che REFIT non è più manutenuto e al suo posto consigliano REFIND. Tutto è andato secondo i piani e funzionava a dovere tranne per il fatto che una volta scelto Linux si avviava GRUB2, inoltre Debian mi ha creato problemi nell'installazione di alcune periferiche (Stampante multifnzione e 2° monitor).
Ho allora pensato di installare Mint 19 e ho letto in rete che era possibile fare un dual boot senza usare REFIND ma utilizzando soltanto GRUB2. Ho provato entrambe le combinazioni (GRUB2 su partizione principale e poi GRUB2 su partizione Linux), ma il risultato non è stato quello sperato: in un caso si avviava solo Mac OS senza vedere alcun boot loader; nell'altro si avviava GRUB2 ma nel suo menù non comparivano i due S.O. ma soltanto Linux. Per poter scegliere quale sistema usare, come già scritto sopra, sono stato costretto a premere ALT (TASTO OPZIONE) all'accensione.
Connesso

midnite

  • Staff
  • Legend Mind
  • ******
  • Offline Offline
  • Post: 12869
Re:Linux Mint 19.3 in dual boot con Mac OS High Sierra: GRUB2 non si avvia
« Risposta #3 il: Mercoledì 01 Luglio 2020, 18:35:26 »

la prima di installare GRUB2 nella stessa partizione di Linux e poi usare un boot loader alternativo (Refit o Refind);
esatto, e che poi è anche quello che si fa su linux con un dualboot ... per tutti gli s.o.  secondari si installa grub sulla partizione di root per poi gestire l'avvio col grub della distro principale.

la seconda di collocare GRUB2 nella partizione principale ( nel mio caso Mac OS) per consentire all'applicazione di essere avviata all'accensione del computer.
ecco, secondo me più che partizione principale, si intendeva nel settore principale del disco (mbr) o nella partizione di boot (per sistemi uefi)


ho trovato questa discussione di qualche anno fa, hai già provato le strade proposte?
https://askubuntu.com/questions/765254/add-grub-menu-for-os-x

Gandalfrank

  • Jr. Mind
  • **
  • Offline Offline
  • Post: 126
  • Distro: Linux Mint 19
    • Gandalfrank's Blog
Re:Linux Mint 19.3 in dual boot con Mac OS High Sierra: GRUB2 non si avvia
« Risposta #4 il: Venerdì 03 Luglio 2020, 08:25:20 »

Anch'io supponevo che , per la secona opzione, fosse più corretto collocare GRUB2 nella partizione denominata EFI... il problema è che Mint durante il processo di installazione, mi dà la possibilità di due sole scelte: o la partizione di Linux o quella di Mac OS;
Connesso